Agva, Istanbul

Agva è attaccata a Istanbul, è un paradiso terrestre dove la natura mette in mostra tutte le sue bellezze… Agva è una  meraviglia di natura situata tra i due fiumi, appoggiata ad un bosco verde smeraldo, con la faccia rivolta al Mar Nero ..

Agva attrae chi vuole trovare un rifugio dal caos cittadino, per tutto l’anno. E’ possibile vivere una vacanza da sogni e trovarsi in un’altro mondo facendo solo un viaggio di due ore. Agva offre delle bellisime occasioni per una vacanza di pace e natura, a soli 97 km da Istanbul.

Agva è una cittadina ricca anche per gli hotel che sono molto interessanti per la loro architettura. Gli hotel ad Agva sono situate maggiormente sulla riva del fiume Goksu. Oltre la riva del fiume potete trovare degli hotel sia in centro che su lungo mare.

Agva è stato un posto di passaggio di diverse civiltà antiche come gli Ittiti, i Frigi, i Romani e gli Ottomani. E’ possibile incontare importanti resti antichi risalenti al VII sec. a.C. ad Agva e nei villaggi intorno. Ad Agva sono stabiliti le persone immigrati dal Turkmenistan nella seconda metà del 14 sec. e gli inhabitanti di Agva sono considerati i pronipoti di questa nazione turcofona.

Agva è dotata di 3 km di spiaggia sul Mar Nero. Il mare non è incontaminato perchè le abitazioni si trovano nel entroterra lontane dal mare.

In mezzo al verde e lontano dalla città, Agva è molto ricca di ossigeno.

Sono assolutamente da scoprire Kilim Koyu ( la Baia di Kilim), Gelin Kayasi(la Roccia della Sposa) e Sakli Gol(il Lago Nascosto).

Ci sono molte attrazioni ad Agva, tra cui la pesca, canoe, mountain bike, tracking, campeggio e le camminate sulla spiaggia che si dice faccia bene per i problemi di reumatismi…

Inoltre ad Agva potete sempre mangiare del pesce fresco tutto l’anno.:))

(5Votes, average: 4,60 out of 5)
Loading ... Loading ...

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>